back-arrowclipboard-checkclipboardclose-2close-3close-4closeconstruction-2constructioncubecubescurva-fotometrica-oldcurva-fotometricacurva-fotometrica_old2deletedesign-tooldesigndot-circledown-arrow-thindown-arrowdownload-2download-3downloaddrawingemailexpandfactoryfilefilterformefountaingroupico-alimentazioneico-cavoico-classe-isolamentoico-coloriico-coperturaico-corpo-acciaioico-corpo-vetroico-dimensioniico-dinico-dmx-512ico-dmxico-isolamento-iico-isolamento-iiiico-materialeico-ondeico-pesoico-pilaico-potenza-2ico-potenzaico-protezioneico-rbgwico-rdmico-sequenzeico-smartphone-controlico-sostituzioneico-temperaturaico-zoneleft-arrow-thinleft-arrowlinklistlocation-thinlocationlogo-teclumenlogo-teclumen_oldmarker-fillmarkernext-arrowpayoffper-aquamright-arrow-thinright-arrowsearchsharesocial-facebooksocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-whatsappsocial-youtubeteamwork-2teamworkteclumen-mobileteclumen-payoffteclumen-payoff_wteclumentimesuserwaterwaves

Acordaos1
Colori1rid
Acordaos2

CIDNEON- ACORDAOS, CORO DI LUCE

  • Location FOSSA DEI MARTIRI (BRESCIA)
  • Cliente MAZZANTI STEFANO
  • Prodotti utilizzati

L’ideatore è Stefano Mazzanti, artista visivo e lighting designer che realizza spettacoli e sculture basati sulla luce e nuove tecnologie. Geometrie di colonne luminose si accendono e spengono in sequenza sulle note del compositore Giancarlo Facchinetti. Otto di queste saranno illuminate di rosso in ricordo delle vittime della strage di Piazza Loggia.Teclumen ha contribuito all’illuminazione di quest’opera con i prodotti appartenenti alla famiglia “micro”, che grazie alla tecnologia DMX possono essere controllati singolarmente che permettono di creare un’armonia di colori.